L’abito giusto per la sposa incinta

abito-sposa6.jpgSempre più spesso sono le coppie che da una convivenza passano all’improvviso matrimonio poirchè a breve diventeranno genitori. In questo caso, come deve scegliere l’abito la sposa?

Sono sempre di più le donne che decidono di arrivare all’altare con il pancione e coronare così il sogno di sposarsi con l’uomo della propria vita e di portare avanti una gravidanza per diventare genitori. In questo caso, se la donna decide di sposarsi in gravidanza, deve decidere se la pancia si debba vedere oppure nascondere, anche se va detto che molto dipenderà dallo stato della gravidanza stessa.

Difatti, nei primi mesi, la pancia della mamma non si vedrà molto e, quindi, la sposa potrà scegliere con maggiore facilità l’abito nuziale; man mano che si prosegue nella gravidanza gli abiti da sposa saranno di meno giacché il volume della pancia può costituire una difficoltà in più.

Ad ogni modo, se la sposa desidera nascondere le forme, sarà ideale un abito dallo stile impero con una gonna ampia; in alternativa, per chi vuole dare un tocco più evidente alla propria pancia potrà scegliere un abito a tubo.

Per la sposa gravida, comunque, è consigliato non sposarsi durante i primi tre mesi, soprattutto se si soffre di nausea!

L’abito giusto per la sposa incintaultima modifica: 2013-01-23T11:09:00+01:00da roberteva
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento